Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘muffin’

Durante le vacanze di Natale mi piace sempre leggere un libro che in qualche pagina ne richiami l’atmosfera. Così, ho terminato il 2013 con Cinque cuccioli sotto l’albero di W. Bruce Cameron edito da Giunti: la storia di cinque cagnolini svezzati da un’altra mamma e accuditi da chi tutto avrebbe pensato, tranne di avere dei cani in casa ma di cui subito si innamora. Un romanzo che parla di affetti (ci sono di mezzo anche l’amore per una donna che salva dal peso del passato e la ricostruzione della storia di una famiglia), di rispetto e amicizia, di tradizioni legate alle feste e di paesaggi colorati da neve e boschi. Una lettura realisticamente dolce e rilassante, simpatica per i vari aneddoti sui cuccioli e che ispira bontà senza negare l’esistenza di tratti bui nella vita e nella quotidianità. Ho iniziato il libro su un dondolo della sala lettura del Circolo dei Lettori di Torino, per concedermi una pausa in attesa del Capodanno, l’ho proseguito in treno davanti a una signora con capelli rossi raccolti che più volte ha fissato il titolo sulla copertina sorridendo (non mi stupirei se ora lo stesse leggendo lei) e l’ho finito a casa prima di addormentarmi.

Il giorno dopo, il 31 dicembre, ho indossato il grembiule e mi sono messa a preparare i muffin ai quattro formaggi (ricotta, toma, gorgonzola e formaggio di capra) e speck e al salmone e rucola per la cena di Capodanno con gli amici. In ciò sono più brava del protagonista del libro, lui compra piatti già pronti. Mentre impastavo, Joy, un vivace segugio focato già un po’ cresciuto, ha fatto capolino dal davanzale della finestra per sbirciare… ma questo non è un libro, è un’altra storia…

 

Read Full Post »